Piano Umbria Scuole Connesse

Il Progetto viene realizzato nell’ambito dell’ Accordo di Programma per lo Sviluppo della Banda Ultra Larga relativo al Piano di espansione scolastica in attuazione della Delibera CIPE 65/2015  tra il Ministero dello Sviluppo Economico, la Regione Umbria, la società Infratel Italia S.p.A. e la società PuntoZero s. c. a r.l..

L’Accordo, tenuto conto degli obiettivi indicati nella Strategia nazionale per la banda ultralarga approvata dal Consiglio dei Ministri il 3 marzo 2015, definisce le modalità di collaborazione tra le Parti per gli interventi di realizzazione, gestione e manutenzione delle infrastrutture in banda ultra larga volti al raggiungimento del collegamento in fibra ottica di n. 586 scuole pubbliche secondarie di primo e secondo grado e primarie della Regione Umbria. 

In particolare l’obiettivo dell’intervento è la fornitura di servizi di connettività in fibra ottica con banda minima garantita simmetrica di almeno 100 Mbit/s per n. 5 anni a decorrere dalla data di attivazione, senza alcun costo per la scuola.

Gli interventi infrastrutturali, che saranno completati progressivamente entro il 31/12/2023, saranno attuati dalla società PuntoZero che, laddove non realizzi direttamente le attività previste, individua tramite le procedure previste dal D. Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., uno o più soggetti cui attribuire le opere e le forniture di beni e servizi oggetto dell’Accordo.

*Le scuole in attivazione saranno a breve collegate secondo il crono programma nel file di seguito disponibile.

Ultimo aggiornamento: 19/12/2022